Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
Chi è la Silvia della canzone di Vasco Rossi: Testo | YPeople.it

Chi è la Silvia della canzone di Vasco Rossi: Testo

Finalmente, dopo 43 anni dall’uscita del brano passato alla storia “Silvia“, l’artista Vasco Rossi ha pubblicato su Instagram la foto di colei che l’ha ispirato, Silvia. Una ragazzina che abitava vicino a lui.

Chi è la Silvia della canzone di Vasco Rossi: Testo

Silvia inizialmente incredula si chiese il perché, ma col tempo lo capì: “Aveva colto un aspetto del mio carattere, ero una sognatrice e tutto quello che ho fatto nella vita, è stato grazie ai sogni.” “Mille fantasie che non la lasciano più andare via”.

Le parole di Vasco: “Di Silvia avevo un’immagine tutta mia, una ragazzina di 14 anni che entra nell’adolescenza…ero anche dalla sua parte quando si metteva il rossetto e la madre non voleva, poichè, se fossi stato femmina mi sarei comportato come lei. E dico questo perchè sono cresciuto in mezzo alle donne: mia mamma e le mie zie”.

Silvia, canzone Vasco Rossi: il Testo Completo

Silvia
Riposa dentro la stanza
Con una mano sotto il cuscino
Mentre di fuori spunta il mattino
Che fra non molto la sveglierà
Silvia
Si veste davanti allo specchio
E sulle labbra un po’ di rossetto
Andiamoci piano pero’ con il trucco
Se no la mamma brontolerà

Silvia
Fai presto che sono le 8
Se non ti muovi fai tardi lo stesso
E poi la smetti con tutto quel trucco
Che non sta bene te l’ho già detto

Silvia
Non sente oppure fa finta
Guarda lo specchio poco convinta
Mentre una mano si ferma sul seno
È ancora piccolo ma crescerà

Silvia
Fai presto che sono le 8
Se non ti muovi fai tardi lo stesso
E poi la smetti con tutto quel trucco
Che non sta bene te l’ho già detto

Silvia
Non sente oppure fa finta
Guarda lo specchio poco convinta
Mentre una mano si ferma sul seno
È ancora piccolo ma crescerà

Silvia
Ora corre oltre lo specchio
Dimenticando che sono le 8
E trova mille fantasie
Che non la lasciano più andar via
Che non la lasciano più andar via

Leggi anche:

Gigante di Piero Pelù: Testo e Significato (Sanremo 2020)

Il Confronto di Marco Masini: Testo e Significato (Sanremo 2020)

Studentessa del liceo Galilei di Trento, mi piace scrivere perchè è un modo per esprimere le mie emozioni e per guardare il mondo con occhi diversi

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it