Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
La cultura e il turismo come volano per lo sviluppo economico dopo l'emergenza Covid-19 | YPeople.it

La cultura e il turismo come volano per lo sviluppo economico dopo l’emergenza Covid-19. È il tema principale dell’appuntamento di YTalk Cultura odierno, in onda su YPeople.it e sui nostri canali social media Facebook e YouTube. L’immenso patrimonio culturale italiano non può assolutamente essere lasciato da parte in una fase di crisi e di emergenza come quella che stiamo vivendo.

La cultura e il turismo come volano per lo sviluppo economico dopo l’emergenza Covid-19

IN DIRETTA DALLE ORE 17.00

Un settore fragile come quello della cultura necessiterà di interventi economici istituzionali, per sopperire alle esigenze di tutti e alle conseguenze dell’emergenza. Quali saranno gli interventi e le decisioni previsti dal MIBACT?

Sono numerosi i settori del mondo culturale a richiedere risposte, in tempi brevi. Prima di tutto il turismo, che, come è risaputo, secondo stime della Banca d’Italia del 2018, genera direttamente più del 5% del PIL nazionale (il 13% considerando anche il PIL generato indirettamente) e rappresenta oltre il 6% degli occupati. In attesa della riapertura e del ritorno alla normalità per il turismo internazionale, quali sono le prospettive sul turismo domestico?

Non solo turismo: la chiusura dei luoghi culturali, così come di musei, teatri e cinema, ha messo in crisi l’industria dello spettacolo. Il settore occupa in tutto il paese oltre 570mila lavoratori, in un’industria capace di generare un indotto da 65,5 miliardi di euro. E per evitare che questa macchina si fermi completamente si è mobilitato fin da subito anche il mondo del digitale, con la creazione di piattaforme per la virtualizzazione degli eventi e la loro trasmissione.

Potrebbe essere l’occasione per ripensare il modello di economia della cultura? A questo quesito e a tanti altri discuteremo nella trasmissione di oggi, con la dott. ssa Anna Laura Orrico, Sottosegretario del Ministero per i beni e le attività culturali, la prof. Mariangela Franch dell’Università di Trento, e il dott. Pietro Petraroia, direttore della rivista “Il Capitale Culturale”. A moderare il dibattito il prof. Ernesto D’Avanzo, in interazione con gli studenti del YLab for social and digital innovation.

Guarda altri appuntamenti di YTalk:

YTalk Salute: Sanità e Pubblica Amministrazione ai tempi del Covid19 (con Elio Borgonovi)

YTalk Cinema: la recensione di A Beautiful Mind

Equilibrio salute-economia durante la Fase 2 dell’emergenza Covid-19: con Paolo Ascierto ed Elio Borgonovi

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it