Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5777
Come risparmiare andando in vacanza: dove spendere poco | YPeople.it

Come risparmiare andando in vacanza: dove spendere poco

Al giorno d’oggi, la crisi inutile dirlo, ha toccato un po’ tutti, chi più chi meno e quindi diventa fondamentale imparare qualche piccolo trucco su come risparmiare andando in vacanza. Riuscire a concedersi qualche giorno di relax, senza spendere troppi soldi è tutt’altro che un’impresa impossibile, infatti bastano alcuni piccoli accorgimenti. Le occasioni per viaggiare low cost non mancano  ma è di fondamentale importanza scegliere le offerte giuste, per evitare brutte sorprese e risparmiare sul serio.

Ma come risparmiare andando in vacanza? Il primo passo è sicuramente muoversi con molto anticipo, infatti, più si avvicina la data della partenza e più i prezzi salgono, stesso discorso per l’alta stagione e i festivi, periodi che richiedono prenotazioni con largo anticipo. Spesso però i viaggiatori non approfittano di quest’occasione, poiché richiedendo un impegno a lungo termine, temono di non poterlo mantenere nel caso in cui sorga qualche imprevisto.

Ma vi sono siti come E Dreams che offrono la possibilità di una garanzia di cancellazione, la quale ti permetterà di annullare il volo fino a 24 ore prima della partenza, ricevendo un rimborso pari all’80% del costo dei biglietti. Altri consigli per risparmiare sul volo sono: scegliere i voli con scalo, più lunghi ma sicuramente più economici, soprattutto se scegliete aeroporti secondari e minori; prenotare in orari inusuali, come durante la notte o la mattina presto e scegliere attentamente il giorno della partenza.

Infatti evitare di partire durante il weekend vi farà risparmiare abbastanza, alcune ricerca dimostrano che il martedì ed il giovedì sono i giorni migliori. Ovviamente ciò non è sempre detto, ma se volete trovare i giorni ideali per una partenza low cost relativamente alla meta che avete scelto, diverse compagnie aeree mettono a disposizione strumenti appositi. Su Rayanar e siti come Sky scanner basta inserire un range di tempo in cui vorreste partire, ad esempio un mese ed il motore di ricerca vi mostrerà le oscillazioni del prezzo del biglietto per la vostra destinazione, noterete infatti grandi differenze tra una partenza di sabato ed una di martedì.

Un altro utile accorgimento è prenotare volo ed hotel durante le ore notturne, infatti, in questo momento il numero di ricerche e prenotazioni si abbassa notevolmente, ciò farà calare i prezzi e aumentare la disponibilità di tariffe convenienti. Dunque facendo attenzione ad alcune piccole cose, è possibile risparmiare su ogni meta anche se, ovviamente, vi sono luoghi dove andare in vacanza molto meno costosi di altri. Se amate il dinamismo delle grandi città e i viaggi di cultura, scegliete le città e le capitali dell’Europa dell’est, bellissime e a basso costo. Se invece sognate di rilassarvi in riva al mare su qualche isola paradisiaca allora le Canarie sono ciò che fa per voi: costo della vita estremamente basso, spiagge mozzafiato, clima favoloso, buon cibo e tantissime escursioni da non perdere.

Immacolata Zotti (studente YLab Unisa 2018/2019)

Leggi anche:

Andare in vacanza dopo essersi lasciati: Consigli e Mete

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it