Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
Coronavirus Campania, De Luca: "La nostra Regione un modello di efficienza" (Video) | YPeople.it

Coronavirus Campania, De Luca: “La nostra Regione un modello di efficienza” (Video)

CORONAVIRUS CAMPANIA – Il punto sulle iniziative messe in campo dalla Regione Campania, ricapitolate dal Governatore Vincenzo De Luca nel corso della consueta conferenza stampa del venerdì. Nel mezzo, il ricordo di Luis Sepúlveda e alcune frecciate alla politica nazionale.

Coronavirus Campania, De Luca: “Siamo un modello di efficienza”

“Prima di iniziare a parlare della situazione attuale, ci tengo a ricordare un uomo come Luis Sepúlveda, scomparso nella giornata di ieri. Insieme a lui, ci tengo a ricordare tutte le vittime registrate finora all’interno della Regione Campania.

Oggi abbiamo registrato il tasso di decessi, in proporzione alla mole della nostra popolazione, migliore d’Italia, insieme a quello della Basilicata. Va detto, abbiamo salvato la Campania. Abbiamo salvato la Campania, regione più grande d’Italia per il rapporto densità/popolazione, con circa 430 abitanti per chilometro quadrato. Lo abbiamo fatto attuando sin da subito delle misure restrittive serie, importanti, drastiche ma necessarie.

Abbiamo dimostrato di essere un modello di efficienza amministrativa, di capacità operativa e di concretezza. Se Dio vuole e se continueremo così, probabilmente la Regione Campania sarà la prima ad uscire dal tunnel. Dobbiamo fare attenzione a tante cose però.

Sepúlveda ci ricorda che questa è una malattia grave. Ci ricorda che, chi ha vissuto in prima persona questa malattia, ha avuto paura, perché non è una malattia come le altre. Ti mette di fronte alla morte. Qualche settimana fa, abbiamo sentito un senso di responsabilità, di unione nazionale, il senso di una tragedia che coinvolgeva tutta l’Italia. Ora, tutto questo sembra essere scomparso. Si è aperta la fase 2 e si è aperta all’insegna della politica politicante. Che tristezza.

La fase 2? Potremmo fare qualche ironia amara, probabilmente è già cominciata. Tutti coloro che erano già scomparsi dalla scena pubblica, o per ignavia o per incompetenza, sono tornati sulla scena e ci inondano di valutazioni, proposte e ricette mirabolanti. Tutti quelli che erano grandi produttori di tweet, nella politica nazionale, hanno riaperto la fabbrica dei tweet. Quei pochi scienziati che hanno dato indicazioni di merito, rischiano di essere travolti da una ripresa di chiacchierificio nazionale.

Riaprire tutto? In Lombardia, ancora ieri, abbiamo registrato circa 1.000 nuovi contagi. In Veneto, che sta messo meglio, abbiamo registrato quasi 400 nuovi contagi. In Piemonte, 800 nuovi contagi. Questa è la realtà che abbiamo di fronte a tutti. Se una Regione oggi accelera in maniera non responsabile, rischia di rovinare l’Italia intera. Se dovessimo avere una corsa in avanti, da parte di Regioni in cui il contagio è ancora presente in tale misura, allora chiuderemo i confini della Campania. Faremo un’ordinanza che non permetta l’ingresso in Campania a persone provenienti da altre regioni.”

Coronavirus: il punto della situazione

🔴 #CORONAVIRUS: facciamo il punto su tutte le iniziative che stiamo mettendo in campo per fronteggiare l'emergenza ed entrare nella Fase 2.

Gepostet von Regione Campania am Freitag, 17. April 2020

Leggi anche:

Coronavirus Campania, il Bollettino della Regione (16 aprile 2020)

 

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it