Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
Coronavirus, Premier Conte: "Introdotto il Recovery Fund" (Video) | YPeople.it

Coronavirus, Premier Conte: “Introdotto il Recovery Fund” (Video)

CORONAVIRUS – Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha reso noto l’esito del Consiglio Europeo andato in scena nella giornata di oggi in video conferenza. Niente MES, niente Eurobond, ma sì all’introduzione del Recovery Fund, lo strumento accettato all’unanimità dai 27 Paesi dell’Unione Europea.

VIDEO/ Coronavirus, Giuseppe Conte: “Introdotto il Recovery Fund”

“Abbiamo accettato di introdurre uno strumento innovativo, il Recovery Fund: un fondo per la ripresa con titoli comuni europei, che andrà a finanziare tutti i Paesi più colpiti, tra cui l’Italia, ma non solo l’Italia. Uno strumento assolutamente necessario, è l’Italia in prima fila a chiederlo. Molto importante la lettera firmata dall’Italia insieme ad altri 8 Paesi.”

In diretta da Palazzo Chigi

Gepostet von Giuseppe Conte am Donnerstag, 23. April 2020

Leggi anche:

Coronavirus, il Bollettino di oggi della Protezione Civile (23 aprile 2020)

 

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it