Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5777
Cosa sono gli Eurobond: significato, chi li emette, come funzionano | YPeople.it

LA FINANZA SECONDO BEPPE – Insieme al prof. Beppe Ghisolfi, tesoriere e vicepresidente delle Casse di Risparmio Europee, abbiamo deciso di condividere con i lettori di YPeople.it e gli spettatori di YTalk Economia, il nostro format di approfondimento sul mondo economico, alcuni spunti e riflessioni in pillole.

In questi giorni si parla spesso di eurobond, termine non proprio chiaro a chiunque. Cosa sono gli eurobond?

Cosa sono gli Eurobond: significato, chi li emette, come funzionano

Gli eurobond (o anche stability bond) nel contesto della crisi dei debiti sovrani nell’area monetaria euro (a partire dall’estate 2011) sono un ipotetico meccanismo solidale di distribuzione dei debiti a livello europeo attraverso la creazione di obbligazioni del debito pubblico dei Paesi facenti parte dell’eurozona, da emettersi a cura di un’apposita agenzia dell’Unione Europea, la cui solvibilità sia garantita congiuntamente dagli stessi Paesi dell’eurozona.

Le parole del prof. Beppe Ghisolfi: “Si parla molto di eurobond. Ma che cos’è un bond? È un titolo di debito, detto anche obbligazione, che uno Stato o un’azienda privata emette quando ha bisogno di liquidità. Naturalmente, se io compro quest’obbligazione, io di fatto presto dei soldi a colui che l’ha emessa. In periodi difficili, si pensa di fornire i mercati delle obbligazioni che abbiano la garanzia di tutti i Paesi che compongono l’Unione Europea. Questo vorrebbe dire risparmiare sugli interessi perché avrebbero maggiore solidità. Alcuni si sono espressi in modo favorevole, altri contrari. In Europa si discute in attesa che si arrivi a una decisione comune nell’interesse di tutti”.

Gli eurobond secondo Beppe:

Leggi anche:

YTalk Economia: Beppe Ghisolfi parla di banche, imprese, territorio e famiglia (23 marzo 2020)

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it