Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5777
Democrito: le frasi più celebri, il pensiero, l'atomismo | YPeople.it

Democrito: le frasi più celebri, il pensiero, l’atomismo

Democrito nacque ad Abdera nel 460 a.C. e fu fondatore dell’atomismo.

La teoria degli atomi

Egli credeva che l’archè, ovvero il principio da cui nasce ogni cosa, si trovasse in piccolissimi organismi, indivisibili, fatti della stessa sostanza e che si muovessero di forza propria, detti atomi.

Gli atomi erano per lui, la materia costitutiva di tutte le cose, perfino l’anima è formata di atomi.

L’atomo per lui era il punto estremo oltre il quale la materia non è più divisibile.

Il movimento degli atomi, porta a continui scontri, a cui seguono aggregazioni, indicanti la nascita, o disgregazioni, indicanti la morte.

La conoscenza è basata sulle sensazioni

Secondo Democrito la conoscenza inizia con la percezione delle cose tramite i sensi.  Si sviluppa da un’analisi fatta dall’intelletto e arriva a una teoria capace di spiegare quello che mostrano i sensi.

È quindi l’intelletto che riesce ad arrivare alla verità, mentre i sensi rimangono alla superficie delle cose.

Le sensazioni vengono dal fatto che gli atomi si stacchino da certi oggetti, portando con sè un’immagine di questi. Entrano quindi in contatto con i sensi e raggiungono l’anima. Quindi gli organi di senso sono considerati semplicemente una via di comunicazione per questi atomi che permetteranno la conoscenza.

Frasi di Democrito

“Se potessimo suddividere un pezzo di ferro in due parti, poi in due parti ancora e così via fino a ottenere porzioni impalpabili di materia, ci accorgeremmo a un dato punto di non poter procedere oltre. Arriveremmo fatalmente a un limite, rappresentato dall’unità-ferro che non si potrà mai suddividere ancora, perché ogni tipo di sostanza è necessariamente costituita dalla somma delle sue unità elementari.”

“La felicità non consiste negli armenti e neppure nell’oro; l’anima è la dimora della nostra sorte.”
Chiara D’Avanzo (studentessa YLab for social and digital innovation)

Leggi anche:

Michele Cozzio al YLab: la trasparenza tra imperativo giuridico, opportunità, indicatore di qualità della comunicazione

Che cos’è la Maieutica di Socrate: Frasi, Significato, Esempio

Studentessa del liceo Galilei di Trento, mi piace scrivere perchè è un modo per esprimere le mie emozioni e per guardare il mondo con occhi diversi

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it