Nelle librerie dal 23 giugno il nuovo libro di Sabino Cassese, “Il Buon Governo, l’età dei doveri“. L’autore, professore alla School of Government della Luiss e alla Católica Global School of Law di Lisbona, presenterà il suo lavoro durante il nostro format #YTalk Cultura, in una puntata speciale del 24 giugno alle ore 11.00.

Per guardare la trasmissione in diretta, basterà collegarsi al link dell’articolo che state leggendo in questo momento mercoledì 24 giugno alle ore 11.00.

Per interagire con la trasmissione, si potrà commentare sul nostro canale YouTube Y Tv, sulle nostre pagine social YPeople, YShow, Avellino YPeople e Trento YPeople.it.

Insieme all’autore, parteciperanno alla discussione, in collegamento con gli studenti del YLab for social and digital innovation, il prof. Corrado Caruso (Università di Bologna – assistente di studio alla Corte Costituzionale), il prof. Pasquale Principato (Magistrato della Corte dei Conti – assistente di studio alla Corte Costituzionale), il prof. Elio Borgonovi (Università Bocconi). Modera l’incontro il prof. Ernesto D’Avanzo (Università di Salerno).

YTalk Cultura: il Buon Governo, l’età dei doveri. Il Libro di Sabino Cassese

Nelle pagine del libro, Cassese analizza l’attuale assetto istituzionale italiano, che, secondo quanto riportato, presenta cinque caratteri peculiari, emersi a pieno negli ultimi anni, ma sono andati sviluppandosi da qualche decennio.

Il primo è costituito dalla sostituzione delle decisioni fondate sulla forza del dibattito e della ragione con le decisioni fondate sulla forza dei numeri. Il secondo tratto caratteristico dell’attuale situazione delle istituzioni italiane (ma in parte comune con quelle di altri Paesi) è costituito dalla tendenza a una nuova concentrazione di poteri al vertice. Il terzo tratto peculiare consiste in uno svuotamento del Parlamento, divenuto organo di registrazione di decisioni prese altrove, talora neppure dal governo.

Il quarto tratto caratteristico è costituito dalla prevalenza dei temi e problemi immediati ed urgenti su quelli importanti e strutturali, dal predominio della politica sulle politiche, degli schieramenti sugli orientamenti e sugli obiettivi. Il quinto aspetto caratteristico è quello della mancanza di organi di correzione delle politiche governative.

Sabino Cassese è stato professore nelle università di Urbino, Napoli, Roma e alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Ha inoltre insegnato alla Law School della New York University e al Master of Public Affairs dell’Institut d’études politiques di Parigi. È stato ministro della Funzione pubblica nel governo Ciampi e giudice della Corte costituzionale. È editorialista del Corriere della Sera.

Guarda altri appuntamenti di YTalk:

YTalk Cultura Fumetti: fumettisti a confronto con Andrea Cuneo e Leonardo Berghella

YTalk Economia: viaggiare sulle infostrade della Platform Society, chi guida e per andare dove?

BENVENUTO NEL MONDO  

 

💻 Segui #YTalk, il nostro spazio di discussione,
tutti i giorni sul nostro canale YouTube

I nostri YTalk

🗞️ Attualità  🎞️ Cinema  📚 Cultura 💸 Economia  👨‍🔬 Salute  💻 Scienze & Tech  ⚽ Sport

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale dai nostri #YTalk invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it