Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5777
Resto a casa o vado a cinema? Atteggiamenti dei consumatori rispetto alla pandemia da covid-19 | YPeople.it

Resto a casa o vado a cinema? Atteggiamenti dei consumatori rispetto alla pandemia da covid-19

Sia negli Stati Uniti sia negli altri Paesi, a partire dall’Italia, i governi centrali e le amministrazioni locali sono sottoposti a una crescente sollecitazione per riaprire l’economia. Gli esperti del mondo sanitario tuttavia avvertono che un’uscita affrettata dal lockdown, potrebbe favorire una seconda ondata di contagio e mandare al vento i progressi compiuti nel contenimento della diffusione di covid-19.

La riapertura delle attività sembra l’unica opzione per limitare la recessione economica dovuta al lockdown, che ha fatto segnare un grave arresto all’economia globale. Solo negli Stati Uniti si è stato stimato che la crisi rischia di lasciare a casa oltre 20 milioni di persone che resteranno senza lavoro. D’Altra parte, nulla lascia pensare che la riapertura possa tradursi, automaticamente, in una ripresa dell’attività economica.

Le persone, infatti, potrebbero adottare atteggiamenti all’insegna della cautela

Le persone, infatti, potrebbero adottare atteggiamenti all’insegna della cautela, anche se gli è consentito di tornare alle consuete attività. Secondo il Barometro COVID-19 di Statista,  che illustra le attitudini dei consumatori rispetto alla pandemia, molti americani hanno in programma di evitare raduni o, comunque, determinati situazioni di assembramento anche dopo la revoca delle restrizioni governative. La tabella mostra come ciò che rientrava nelle nostre abitudini quotidiani prima della pandemia, sembrano proprio i luoghi in cima alla lista che le persone sembrano volere evitare. In America quindi, un arrivederci a cinema, bar e concerti per un pò di tempo. Lo stesso dicasi per gli eventi sportivi, i musei e altri luoghi di aggregazione.

E in Italia cosa faremo?

Infographic: Should I Stay or Should I Go? | Statista

Leggi anche

Equilibrio salute-economia durante la Fase 2 dell’emergenza Covid-19: con Paolo Ascierto ed Elio Borgonovi

Le conseguenze dell’emergenza Covid-19 sull’industria cinematografica

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it