Campania Zona Rossa, le nuove disposizioni del Governo in tutta Italia

CORONAVIRUS – Per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid-19, il Governo e il Ministero della Salute, guidato da Roberto Speranza, hanno nuovamente analizzato i dati e la tendenza della curva epidemiologica nelle 20 regioni d’Italia. A fare la differenza, così come nel caso della Calabria, sarebbero stati i posti riservati alle terapie intensive: Campania e Toscana, di fatto, diventeranno due nuove zone rosse.

Resteranno soltanto cinque le regioni inserite nella zona gialla: si tratta di Lazio, Veneto, Molise, Sardegna e Provincia Autonoma di Trento. Sale a quota nove il numero delle zone arancioni, con l’aggiunta in tale area di Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia e Marche, che vanno ad unirsi ad Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia ed Umbria.

Sette, invece, le zone rosse: Lombardia, Piemonte, Calabria, Valle d’Aosta, la Provincia Autonoma di Bolzano e, appunto, Campania e Toscana. A breve l’ordinanza e l’annuncio ufficiale da parte del Governo e del Ministero della Salute. I provvedimenti dovrebbero entrare in vigore a partire da lunedì 16 novembre.

Leggi anche:

Coronavirus Campania, De Luca: “Meno di 4.000 casi, 25.000 tamponi oggi” (Video)

Nato il 26 dicembre 1996 ad Avellino, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno e attuale studente di Corporate Communication e Media all’Unisa. Tra pane e pallone, lascia spazio anche ad altri temi in ambito giornalistico.

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it