Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
Ordinanza De Luca 10 marzo 2021: mercati chiusi, limitazioni a parchi e piazze | YPeople.it

Ordinanza De Luca 10 marzo 2021: mercati chiusi, limitazioni a parchi e piazze

CORONAVIRUS CAMPANIA – Il Governatore Vincenzo De Luca ha firmato in questi minuti una nuova ordinanza restrittiva, che comprende ulteriore misure di contenimento del contagio da Covid-19, in un momento in cui la Regione Campania vive un regime di “zona rossa”. Novità per quanto riguarda piazze e parchi pubblici, mentre chiudono i mercati.

Qui di seguito la parte dispositiva dell’ordinanza, diffusa sui social dallo stesso De Luca e dai profili ufficiali della Regione Campania:

#CORONAVIRUS: sarà pubblicata a breve l’Ordinanza n.7 del 10 marzo 2021 che dispone limitazioni alla mobilità e alle attività dei mercati.

Si anticipa la parte dispositiva dell’ordinanza:

– con decorrenza dall’11 marzo 2021 e fino al 21 marzo 2021, salvo che nella fascia oraria 7.30-8,30, è disposta la chiusura al pubblico di parchi urbani, ville comunali, giardini pubblici, lungomari e piazze, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali aperti e alle abitazioni private. I soggetti competenti garantiscono la chiusura di eventuali porte e varchi di accesso.

– con decorrenza dal 12 marzo 2021 e fino al 21 marzo 2021, è vietato lo svolgimento di fiere e mercati per la vendita al dettaglio, ivi compresi quelli rionali e settimanali, anche con riferimento alla vendita di generi alimentari. Sono esclusi dal divieto i negozi siti in prossimità o all’interno di aree mercatali, purché provvisti di servizi igienici autonomi, limitatamente alla vendita dei generi alimentari e alle altre attività consentite sul territorio regionale dal Dpcm del 2 marzo 2021.

– Nell’ordinanza, inoltre, si raccomanda ancora una volta alla popolazione, di evitare assembramenti e ai datori di lavori pubblici e privati il ricorso alle percentuali più alte possibili di modalità di lavoro agile.

Leggi anche:

Campania Zona Rossa, De Luca: “Inevitabile, forte aumento di positivi”

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it