Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
Scuole e Università Chiuse in tutta Italia fino al 15 marzo | YPeople.it

Scuole e Università Chiuse in tutta Italia fino al 15 marzo

SCUOLE CHIUSE CORONAVIRUS – “Per il governo non è stata una decisione semplice, abbiamo aspettato il parere del comitato tecnico scientifico e abbiamo deciso di sospendere le attività didattiche da domani al 15 marzo”, ha detto il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina parlando a Palazzo Chigi.

Il Governo alla fine ha deciso. Dopo una giornata convulsa, tra la notizia ufficiosa diffusasi in mattinata e la successiva smentita del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina. Una decisione importante che ha fatto riflettere i vertici del Governo. Infine, la risposta definitiva è arrivata nel tardo pomeriggio. Era uno dei temi chiave sul tavolo della riunione tra il premier Giuseppe Conte e i ministri a Palazzo Chigi in corso questa mattina. Di ieri, invece, le nuove regole comportamentali per le regioni maggiormente colpite dal coronavirus.

Scuole e Università Chiuse in tutta Italia

Per evitare la diffusione del contagio da coronavirus, il Governo ha deciso per la chiusura di tutte le scuole e le Università a partire da domani, 5 marzo 2020, fino al 15 marzo 2020.

Il Governo, per la decisione di chiudere scuole e università che scatterà da domani, si è affidato al parere della commissione scientifica che già ieri aveva consigliato la chiusura per un mese degli eventi sportivi in tutto il Paese.

LA CONFERENZA STAMPA DI CONTE E AZZOLINA

Dichiarazioni alla stampa del Presidente Giuseppe Conte e del ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina. 🔴In diretta

Gepostet von Palazzo Chigi – Presidenza del Consiglio dei Ministri am Mittwoch, 4. März 2020

Coronavirus Ultime Notizie: Aggiornamenti Protezione Civile al 4 marzo 2020

IL PUNTO DELLA PROTEZIONE CIVILE – Sono 2.706 i malati per coronavirus in Italia, con un incremento di 443 persone in più rispetto a ieri e 107 i morti, 28 in più. Il nuovo dato è stato fornito dal commissario Angelo Borrelli nel corso della conferenza stampa alla Protezione Civile. Sono 276 i guariti, 116 in più rispetto a ieri. L’aumento è del 72,5%, il maggiore registrato negli ultimi giorni.

Intanto è arrivato il via libera definitivo dell’Aula del Senato al dl sull’emergenza coronavirus. Il testo è stato approvato a Palazzo Madama con 234 voti a favore, cinque astenuti e nessun contrario.

Leggi anche:

Regole Coronavirus Italia: le Misure del Governo

Vinitaly Rinviato a Giugno 2020 per il Coronavirus: le Date

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it