Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
Cosa sono i Baggy Jeans: significato e come abbinarli | YPeople.it

Cosa sono i Baggy Jeans: significato e come abbinarli

I jeans baggy si fanno largo tra le tendenze autunno 2020 più cool per le nostalgiche dello stile anni ’90 e non solo! Sono i jeans larghi che sulle gambe si stringono leggermente creando uno splendido effetto ottico. Con vita paper bag, cropped, decorati o più bon ton, scopriamoli insieme.

Che cos’è il Baggy jeans: significato

I baggy sono ampi sia sui fianchi che sulla gamba, e hanno il cavallo basso. Vi consigliamo di indossarli nel tempo libero con scarpe e camicie comode, senza però dimenticare qualche dettaglio fashion. Sono ispirati al modello dei pantaloni da lavoro, che dovevano essere larghi per garantire comodità a chi li indossava, i Baggy fanno parte principalmente della moda hip hop dei primi anni 2000. Chi ha memoria, ricorda come questi pantaloni fossero abbinati in qualsiasi modo. Con stivaletti alla caviglia, chiamati anche ankle boots, sneakers e persino tacchi. Complici, anche, le star della musica: vere icone di stile che hanno dettato tendenza. Breatney Spears li indossava con le sneakers, Jennifer Lopez ha contribuito al successo di questi jeans grazie ai suoi videoclip.

Baggy jeans: come abbinarli

I jeans baggy migliorano visibilmente il tuo look rendendolo attualissimo! Possiamo trovarli di tutti i lavaggi e con la costante del carattere urbano e sbarazzino. Le scarpe con cui stanno meglio in assoluto sono le sneakers e gli stivaletti, le maglie con cui si sposano tutta la stagione non sono maglie ma camicie, appunto, over size e di tutti i colori, a righine, a quadri in stile boscaiolo, perfino i modelli fantasia a fiori. Il capospalla è il cappotto, non strutturato ma morbido. Mentre il maglione ideale è quello aderente a girocollo con la fantasia semplice o magari a tinta unita. Avendo una gamba piuttosto ampia, infatti è necessario prediligere top più aderenti e minimali, ma come detto anche sopra, le camicie over size sono un must abbinati a questi pantaloni.

Jeans baggy: quali accessori abbinare

 I jeans baggy sono l’ideale con qualsiasi tipo di accessorio, pertanto essendo larghi è opportuno scegliere i giusti accessori al fine di creare un outfit armonioso. Per le borse è meglio optare per borse a mano, minibag o quelle a tracolla. Tuttavia, qualunque sia la scelta, è importante che siano caratterizzati da accessori semplici e non eccentrici.

Leggi anche:

Jeans a Zampa di Elefante: Come Abbinarli e A Chi Stanno Bene

Cappotto Teddy Bear: come indossarlo e di che colore

Brand Low Cost di Abbigliamento in Italia: Piazza Italia

Giada De Stefano, 22 anni, frequenta la facoltà Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Appassionata di Moda e Glamour. - YLab for social and digital innovation

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it