Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5775
Coronavirus Bergamo, zero pazienti in terapia intensiva all’8 luglio 2020 | YPeople.it

Coronavirus Bergamo, zero pazienti in terapia intensiva all’8 luglio 2020

CORONAVIRUS BERGAMO – Una bellissima notizia dopo mesi davvero difficili per tutta la comunità di Bergamo e per la Regione Lombardia, la zona d’Italia maggiormente colpita dall’emergenza sanitaria: a Bergamo, ad oggi, risultano zero pazienti Covid ricoverati nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII.

Una notizia meravigliosa che arriva a 137 giorni dal ricovero in terapia intensiva del primo paziente Covid, risalente allo scorso 23 febbraio. In questo momento, a Bergamo, restano ricoverati alcuni pazienti che hanno contratto il virus, ma attualmente negativizzati.

Per quanto concerne il bollettino odierno della Regione Lombardia, oggi si registrano 15 nuovi decessi e 193 nuovi casi su 50.443 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Contagi in aumento sì, ma proporzionati ai test fatti in una singola giornata.

Leggi anche:

Coronavirus Bergamo, Ettore e la Sicilia tatuata sul cuore (Foto)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it