Notice: WP_Scripts::localize è stato richiamato in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /home/admin/web/ypeople.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5777
Perché si chiamano film gialli? | YPeople.it

Perché si chiamano film gialli?

Quando parliamo di film gialli ci riferiamo a quei film in cui si narrano le vicende di un detective che indaga su un omicidio e deve analizzare tutte le prove, ascoltare tutti testimoni per poter trovare l’assassino del delitto.

Perché si chiamano film gialli?

Il termine giallo deriva principalmente dai romanzi a cui è ispirato e viene utilizzato per la prima volta negli anni 30 dallo scrittore e poeta italiano, Lorenzo Montano, e alla sua collana “Il Giallo Mondadori”.

Termine giallo deriva dal colore della copertina, un colore giallo vivo, il quale poteva subito essere attratto dal consumatore che osservava tale libro e che poteva distinguere da altre centinaia di libri.

Capita molto spesso che i film di genere giallo si mescolino con altri generi creando dei nuovi generi filmici:

  • Film gialli classici: sono dei film ispirati al genere del giallo deduttivo in cui il caso è piuttosto difficile da risolvere poiché si hanno a disposizione poche prove e indizi principalmente nascosti dove l’investigatore deve risolvere un vero e proprio enigma.
  • Film Polizieschi: sono dei film incentrati principalmente sulle indagini poliziesche.
  • Film di Gangster: film che si basano principalmente sulle vicende di un criminale o di un gangster, tra cui ricordiamo “Il Padrino”, uno dei film più famosi al mondo.
  • Film Thriller: sono dei film gialli a cui vengono aggiunti elementi come la suspense e l’azione arricchite da tecniche cinematografiche come i Slow motion o i Cliffhanger.

Uno dei film thriller più famosi e sicuramente “Profondo Rosso”, inizialmente film giallo, a cui vengono aggiunte caratteristiche del genere horror.

Personaggi, i luoghi e le vicende di questo film rimangono impressi nella mente dello spettatore portandolo ad una serie di misteri di cui non sa spiegarsi.

  • Film Noir: sono dei film gialli in cui l’ambiente assume un aspetto inquietante e sono ancora più noto dall’uso del chiaroscuro la fiamma del peccato è uno dei film più rappresentativi del noir in cui questa caratteristica è molto presente soprattutto per quanto riguarda la scenografia degli interni.

Un altro film di questo genere che avuto molto successo è “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, il quale, anche non essendo pienamente un film noir ma anche cartoon, richiama molte tipiche caratteristiche del noir come le sue parentesi dark e i suoi straordinari effetti speciali.

Nei film gialli molti aspetti contano più di quanto ci si aspetti, come per esempio l’utilizzo di determinati toni musicali che annoi sembrano banali ma danno un forte contributo alla suspense e al clima di tensione che viene a crearsi in ogni spettatore.

La parte positiva di questo genere è il basso costo che necessita per quanto riguarda la scenografia e altri elementi, l’attenzione viene focalizzata soprattutto sul protagonista , il quale diventa il fautore di intere e lunghe serie cinematografiche  incentrate sul suo personaggio.

Giovanni D’Amaro (studente YLab Unisa 2018-19)

Leggi anche:

Qual è il significato del film Arancia Meccanica?

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it