CORONAVIRUS CAMPANIA – Come ogni venerdì pomeriggio, il Governatore Vincenzo De Luca ha ricapitolato le iniziative messe in campo dalla Regione Campania per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid-19. Dalla possibile riapertura delle scuole di primo grado alla zona rossa istituita dal Governo Conte in Campania, senza dimenticare i tamponi fatti nelle ultime ore e i pericoli che si corrono in vista del periodo natalizio.

Regione Campania, De Luca: “Ma quale zona rossa, è una zona rosé”

“Il Governo ha istituito in Campania la famosa zona rossa. Ma qui, più che la zona rossa, potremmo definirla zona rosé, zona fiorin fiorello. Bisognerebbe controllare gli spostamenti da comune a comune, ma qui si fa tutt’altro, ma a chi vogliamo prendere in giro… È una zona rossa molto virtuale, abbiamo noi il dovere di assumerci delle responsabilità e di prestare attenzione. Per il resto, la Campania ha anticipato tutte le misure varate successivamente dal Governo.

Per quanto riguarda la riapertura delle scuole, adesso stiamo registrando la comprensibile preoccupazione dei genitori, che vogliono essere sicuri di non rischiare niente mandando i loro figli a scuola. Non apriremo nulla se non avremo condizioni di assoluta tranquillità, che sia chiaro: abbiamo individuato il 24 novembre come data per la possibile riapertura di asili ed elementari, ma al momento mi sento di dire che probabilmente non apriremo niente, non avendo la tranquillità necessaria per mandare i bambini a scuola. Quest’ultimo mese non abbiamo scherzato.

Il bollettino di oggi? Stiamo raccogliendo gli ultimi dati di oggi, ma ciò che deve essere chiaro è lo sforzo che si sta facendo per effettuare più tamponi possibili in 24 ore: ieri siamo arrivati quasi a 25mila tamponi, oggi dovremmo arrivare quasi a 27mila tamponi.”

Leggi anche:

Campania Zona Rossa da domenica 15 novembre: quali negozi restano aperti

Nato il 26 dicembre 1996 ad Avellino, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno e attuale studente di Corporate Communication e Media all’Unisa. Tra pane e pallone, lascia spazio anche ad altri temi in ambito giornalistico.

BENVENUTO NEL MONDO  

 

Iscriviti al nostro canale YouTube

 ISCRIVITI

 

📲Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020

🔵 PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA 🔵 

SCARICA LA BROCHURE

per richieste di informazioni:

direttore@ypeople.it